Menu Chiudi

Tabelline e caccia al tesoro

è un dato di fatto…
divertenti per alcuni bambini, per altri dura battaglia quasi sempre persa in partenza, si tratta delle famigerate Tabelline che si imparano alla scuola primaria.
Si passa improvvisamente dal rassicurante conteggio con le dita del 2+2+2 al complicato 2×6 dove, per forza di cose, le dita delle mani non bastano più.
Basta guardare questi bambini per rendersi conto che alcuni patiscono la situazione e a causa delle tabelline accumulano giudizi negativi e scarse valutazioni.
In Quipercaso si parla di creatività e quanto si è fatto può risultare utile a chi si trova a contatto con bambini che presentano questo tipo di difficoltà.
Sotto certi aspetti, noi informatici apparteniamo ad una categoria privilegiata, si danno soluzioni personalizzate a problemi che man mano si presentano.
Per sdrammatizzare, al progettino informatico realizzato una decina di anni fa, è stato dato il nome Matematica che paura, una sorta di cifrario che faceva corrispondere brevi frasi a calcoli matematici.
Comunicare con il bambino, attraverso messaggini da svelare risolvendo operazioni matematiche, per un po’ ha funzionato, dopo è diventata routine e alla fine scoraggiava più di quanto le stesse tabelline stavano già facendo.
Risultato… soluzione e progettino accantonati.

Caccia al tesoro

A sbloccare la situazione è ancora una volta il caso che, un sabato pomeriggio, offre un’occasione da non lasciar scappare.
Si propone ad alcuni bambini una caccia al tesoro, con indizi cifrati e come premio merendine nascoste qui e là per il giardino.
Nasce un’intesa, una collaborazione spontanea che permette loro di raggiungere in tempi brevi le tanto desiderate merendine.
Momento magico per loro e grande soddisfazione per noi, il progettino funzionava, doveva essere usato in modo diverso.
Un solo grande rammarico, per timore che si annoiassero o scoraggiassero erano stati preparati solo 5 indizi, ne avrebbero risolti una cinquantina.
Il progettino Matematica che paura viene rispolverato e riproposto in occasione dell’apertura di Quipercaso, come accennato ha una decina d’anni, risulta visibile su PC un po’ datati e non è altrettanto sicuro che lo si possa vedere su dispositivi mobili.
Per noi è stato utile in diverse occasioni, siamo ben lieti se il suggerimento possa di fatto servire a qualcuno…

Matematica che paura, frasi da scoprire attraverso calcoli matematici

Matematica che Paura!!!

Nel caso il programma non funzionasse è stato realizzato un video esplicativo

Matematica che Paura!!!



Registrati a Quipercaso per approfondire e scambiare informazioni su come, se possibile, organizzare cacce al tesoro con le tabelline

Iscriviti a Quipercaso

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com