Menu Chiudi

Puzzle e “Italia a pezzi”

I puzzle

sono conosciuti da tutti ed è quasi certo che ne abbiamo completato almeno uno.
Si acquistano scegliendo immagine (paesaggi, animali, nature morte ecc.) e dimensione (200, 500, 1000, 2000 pezzi).
Per realizzarli ci si serve di una superficie piana iniziando ad isolare tasselli strategici (smussati o d’angolo, per colore), disponendo poi i rimanenti centrali.
Educativo e coinvolgente passatempo per grandi e piccini facilmente reperibile online e in diversi negozi (cartolerie, giocattoli, tabaccherie) e supermercati.
Regalato con molta probabilità viene apprezzato da molti.

Italia a pezzi

è un insieme di 6 puzzle, sconosciute le immagini, 4 interessano località italiane rispettivamente del nord, centro, sud e isole, i rimanenti 2 dedicati all’arte e allo OldStyle (auto e moto d’epoca).
1575 i pezzi che li compongono, la scelta dei tasselli è casuale, inseribili con pochi click del mouse.
I puzzle di “Italia a pezzi” non si acquistano, sono online liberamente e gratuitamente disponibili 24 ore su 24.
Diverso l’approccio, da passatempo personale diventa passatempo collettivo che vede coinvolte più persone distanti tra loro anche centinaia di chilometri.

Ulteriore finalità

alla finalità del completare i puzzle si aggiunge una sana competizione tra i partecipanti, premiato (annotazione in classifica) chi per primo riconosce le immagini rappresentate.
Questo passatempo ha impegnato e continua ad impegnare social per la 3ª età mettendo in evidenza, in alcune persone, grandi capacità di intuizione e immaginazione.
“Italia a pezzi” è una delle iniziative, insieme al CruciLibro, preferita per semplicità e immediatezza, registrati se interessato ad approfondire l’argomento.

< indietro <


Iscriviti a Quipercaso

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com